Tips & Tricks

I NOSTRI CONSIGLI PER ARREDARE LA TUA CASA VACANZE


Arredare un’abitazione non è mai semplice, tanto meno se questa è poi destinata ad essere data in affitto ai tuoi ospiti.

Per ottenere risultati soddisfacenti non è solamente necessario disporre di un’adeguata struttura, nella giusta posizione, ma è fondamentale renderla accogliente e adatta per ospitare persone che dovranno trascorrere al suo interno le loro vacanze.

Se anche tu hai intenzione di entrare nel mondo degli affitti brevi considera che, soprattutto in zone ad alto flusso turistico, come il lago di Garda, questo tipo di mercato è quanto mai competitivo e, pertanto, dovrai darti da fare per rendere la tua offerta particolarmente appetibile ed in grado di colpire da subito l’attenzione del possibile ospite.

SCEGLI UNO STILE

Gli stili a cui ti puoi ispirare per la tua casa vacanze sono veramente tanti, l’importante è sceglierne uno e non cambiare idea a metà dell’opera. Una volta scelta la giusta personalità per la tua proprietà, assicurati di mantenerla per tutte le stanze della casa.

Ognuno ha i propri gusti nell’arredare ma, in questo caso, è necessario trovare il giusto equilibrio tra estetica e funzionalità.

L’ambiente che stai allestendo dovrà ospitare persone che potrebbero provenire anche da altri Paesi, quindi cerca di crearlo mettendoti nei panni di un viaggiatore e delle sue esigenze: la tua casa dovrà essere in grado, il più possibile, di adattarsi a chiunque.

LESS IS MORE

Non esagerare, non riempire casa, non serve. Una regola che andrebbe applicata non solo quando si arreda una casa vacanze ma in generale.

La parola d’ordine è minimal, ovvero un arredamento essenziale con l’indispensabile per rendere il soggiorno comodo; perciò, per prima cosa, cerca di eliminare oggetti inutili, soprammobili e cianfrusaglie varie che servono solo ad accumulare polvere.

UN LETTO COMODO E CONFORTEVOLE

La camera da letto, come del resto gli altri ambienti, deve essere bella ed accogliente ma ciò su cui gli ospiti non transigono è la comodità del letto. Fa, ovviamente, piacere aprire la porta e trovarsi di fronte un arredamento curato e un ambiente pulito e profumato, ma se la mattina ci si sveglia col mal di schiena o con un insopportabile dolore alla cervicale, saranno probabilmente le uniche cose che si ricorderanno del soggiorno.

Gli elementi che fanno la differenza sono il materasso e i cuscini. Scegliere materiali di ultima generazione come lattice o schiuma di poliuretano (il famoso memory foam) assicura un adattamento a qualsiasi costituzione e modo di riposare.

DOTAZIONI, COSA NON DEVE MANCARE

Rimangono solo alcuni elementi che spesso sono dati per scontati e che non devono assolutamente mancare in una casa vacanze.

Wi-Fi: inserire un annuncio su qualsiasi portale di affitti brevi in cui non è disponibile una connessione Wi-Fi vuol dire avere ben poche possibilità di affittare la struttura. Oggi, potersi connettersi alla rete con un dispositivo mobile o con un notebook è vitale quasi come bere, mangiare e dormire.

Macchina del caffè: ormai non è più un optional ma un accessorio la cui presenza dovrebbe essere scontata; non richiede un grande investimento dato che in commercio sono disponibili modelli a cialde che puoi acquistare con poche decine di euro. Per la colazione diventa una soluzione molto apprezzata perché consente facili e rapide preparazioni rispetto alla tradizionale moka. Potrai lasciare in cucina cialde di caffè espresso, americano, cappuccino e molte altre bevande in modo da soddisfare ogni esigenza;

Climatizzatore: avere un impianto di aria condizionata è indispensabile affittando una casa in zone dove d’estate il caldo si fa insopportabile. Un ambiente domestico confortevole deve assicurare temperature interne sempre in un range compreso tra 20°C e 23°C. Se non vuoi climatizzare l’intero appartamento, limitati almeno alla camera da letto;

Lavatrice e ferro da stiro: ad una persona che decide di soggiornare per il solo weekend o per pochi giorni, poter lavare la propria biancheria o stirare magliette e camice non interessa più che tanto. Discorso diverso se l’ospite dovrà soggiornare per periodi medio-lunghi, e dovrà necessariamente prendersi cura del lavaggio dei propri vestiti.

Un bel televisore, meglio se SMART: Una TV moderna o smart TV e un decoder satellitare per poter vedere i canali stranieri sono molto richiesti.  Non è necessario fare l’abbonamento al cinema di Sky ma, almeno, lasciare che gli ospiti dispongano di una Smart TV per poter vedere ciò che vorranno.

UN BAGNO MODERNO

Anche il bagno deve essere impeccabile. Questo ambiente è infatti uno tra i più importanti dell’intera casa e, purtroppo, viene spesso sottovalutato dai proprietari di appartamenti e case vacanza. Tuttavia, gli ospiti desiderano avere a loro disposizione dei sanitari perfettamente funzionanti, nonché ripiani e scaffali a sufficienza per riporre tutto il necessario.
Assicurati quindi di verificare il corretto funzionamento di tutti gli impianti e se è necessario dai una “rinfrescata” al tuo bagno.

LA CURA DEGLI SPAZI ESTERNI

L’ambiente esterno della casa al lago è quello che deve essere curato maggiormente poiché è proprio lì che gli ospiti passeranno la maggior parte del loro tempo.

Arredare l’esterno di casa diventa quindi davvero indispensabile per accontentare chi ama rilassarsi all’aperto.

Non possono quindi mancare un tavolo con sedie e poltroncine, dei comodi lettini prendisole e magari… un dondolo! Che ne dite poi di un piccolo barbecue o di un divano da esterno? Sicuramente gli ospiti apprezzerebbero tutto ciò.

HOME STAGING – UNA TECNICA VINCENTE

Quando si vuole affittare la propria casa con l’affitto breve a turisti, l’Home Staging spesso risulta fondamentale per riuscire ad attrarre il turista e fare in modo che prenoti la nostra struttura.

L’Home Staging è una tecnica molto utile per valorizzare un ambiente, che consiste nella capacità di allestire la casa utilizzando piccoli accorgimenti di grande impatto.

L’obiettivo principale di questo strumento è quello di risaltare i pregi della casa, rendendola più interessante e attraente agli occhi di un potenziale ospite.

Se l’immobile è in buone condizioni ma semplicemente va abbellito e ammodernato contenendo le spese, allora l’opzione giusta è affidarsi ad un professionista. Si tratta di esperti di design che sono in grado di suggerirti cosa acquistare per cambiare volto al tuo alloggio contenendo le spese.

Noi di Garda FeWo siamo in grado, dal primo sopralluogo, di darti tutti i consigli per rendere la tua casa perfetta per accogliere gli ospiti. Qualora ci fosse il bisogno, collaboriamo anche con home stager professionali in zona ai quali possiamo richiedere un preventivo dettagliato per ogni tipo di esigenza.

Non aspettare, comincia a guadagnare con gli esperti nel settore, fissa un appuntamento con noi o inviaci le informazioni del tuo immobile sul lago di Garda.

Non vediamo l’ora di darti degli ottimi consigli!



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *